Torna a Eventi FPA

partner

SOGEI

Sogei - Società Generale d'Informatica S.p.A. - è la società di Information Technology 100% del Ministero dell'Economia e delle Finanze e opera sulla base del modello organizzativo dell'in house providing. Partner tecnologico unico del MEF, Sogei ha progettato e realizzato il Sistema informativo della fiscalità, del quale segue conduzione ed evoluzione e sviluppa sistemi, applicazioni e servizi per le esigenze di automazione e informatizzazione dei processi operativi e gestionali del Ministero, Corte dei conti, Agenzie fiscali e altre pubbliche amministrazioni.

Sogei coopera con i propri clienti istituzionali in settori altamente strategici e ricopre un ruolo centrale nel processo di integrazione e digitalizzazione della Pubblica Amministrazione attraverso lo sviluppo di soluzioni innovative per la semplificazione delle procedure amministrative e una sempre più ampia integrazione tra le pubbliche amministrazioni.

Circa 2100 persone, il know-how maturato in oltre 40 anni di attività e una infrastruttura tecnologica all'avanguardia, permettono di assicurare l'operatività quotidiana di 82.000 postazioni di lavoro e il collegamento diretto con enti esterni, cittadini, imprese e professionisti, di realizzare strumenti decisionali evoluti a supporto della politica economico-finanziaria e di gestire un complesso sistema di banche dati garantendo alti standard di qualità e sicurezza.

Modello di riferimento per le soluzioni di e-Government, Sogei è impegnata attivamente in progetti strategici come il 730 precompilato e, per l'Agenda Digitale, nell'attuazione della Fatturazione elettronica, dell'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente (ANPR), offrendo al Paese, grazie al complesso delle proprie attività, concrete opportunità di crescita, razionalizzazione della spesa ed efficientamento dei sistemi informativi pubblic


E' partner di

martedì, 23 Maggio 2017

10:00
11:30

L’evoluzione della cybersecurity tra vincoli normativi e necessità di protezione.[ws.08]

Sala: Sala del Ministero dell'Economia e delle Finanze

Ripercorrendo i principali trend ed iniziative che stanno caratterizzando la trasformazione del digitale della PA italiana (e.g. CAD, l’Agenda Digitale Italiana, Open data, IoT e nuovi media, fatturazione elettronica) sono rappresentati i principali rischi e carenze di sicurezza (e.g. assenza di modelli di riferimento per la gestione della sicurezza, interruzione dei servizi primari, risposta non tempestiva alle minacce/incidenti, violazione delle normative esistenti), che possono rallentare e/o ostacolare il percorso di trasformazione in atto, riducendo la competività complessiva del sistema Paese.

Inoltre sarà effettuata una panoramica:

  • dei principali requisiti e principi introdotti dalle recenti normative nazionali e comunitarie (e.g Direttiva NIS, GDPR, Misure minime di sicurezza Agid), che introducono per la PA nuove e complesse sfide per l’attuazione di quanto richiesto;
  • della strategia di sicurezza a livello nazionale, mediante le novità introdotte dal Decreto Gentiloni e dalla revisione in corso del Quadro Stategico Nazionale e degli Obiettivi Operativi per la sicurezza del cyber space, identificando le relazioni tra le sfide presentate e la strategia di risposta a livello nazionale.

L’approccio Sogei alla gestione integrata dei rischi di sicurezza in ottica multi-complaince: “FOURSec Framework to Organizzation Under Rules Security) - Framework Multicompliance” realizzato da Sogei per le PA che permette di valutare il proprio livello di sicurezza rispetto alla normativa di riferimento, ai rischi sulla cybersecurity e sulla sicurezza delle informazioni attraverso attività di self-assessment, indirizzando gli investimenti, supportando il miglioramento continuo del livello di sicurezza e aumentando la consapevolezza sui rischi.

mercoledì, 24 Maggio 2017

14:30
16:00

Intelligenza artificiale dalla teoria alla pratica: Chatbot per una conversazione "intelligente" con la PA[ws.11]

Sala: Sala del Ministero dell'Economia e delle Finanze

Il seminario formativo descrive l’approccio al tema dell’Intelligenza Artificiale (IA) da parte della Direzione Digital Organization di Sogei, traccia i temi di maggiore attualità derivanti dalla teoria, dai metodi e dagli strumenti afferenti i sistemi di IA nell’attuale scenario di mercato, focalizzandosi su limiti e prospettive del vasto mondo delle soluzioni offerte. La consapevolezza dell’utilizzo dei sistemi di automazione derivanti dalla IA a supporto delle procedure della Pubblica Amministrazione, ha indirizzato la ricerca, in questo ultimo anno, su paradigmi applicativi utilizzanti tecniche di Natural Language Processing (NLP). La maturità di alcune soluzioni oggi reperibili con grande facilità, ha indotto lo sviluppo di un proof of concept (PoC) per la realizzazione di un chatbot destinato alla gestione della conversazione tra “utenti umani” e “macchine risponditrici”.

Nel seminario vengono descritti i metodi realizzativi che, partendo dalla selezione e dalla scelta degli argomenti di conversazione dei bot e proseguendo con un’accurata analisi di mercato, hanno dato luogo all’implementazione del PoC.

Obiettivo del seminario, oltre all’inquadramento generale della problematica, è il trasferimento del know how e dell’esperienza acquisita al fine di facilitare la divulgazione di una possibile soluzione a supporto di tematiche quanto mai attuali ed aventi come oggetto l’interazione tra cittadino/imprese/professionisti e PA.

giovedì, 25 Maggio 2017

10:00
11:30

Verso il Digital Workplace: l’innovazione digitale e nuove opportunità per aziende e lavoratori.[ws.12]

Sala: Sala del Ministero dell'Economia e delle Finanze

Il Digital Workplace è uno dei programmi che compongono il processo di innovazione promosso con la Strategia Digitale messa in campo da Sogei. Rappresenta un modello a cui tendere che integra tra loro contesti di lavoro virtuali attraverso i quali è possibile lavorare in modo sicuro ed efficiente con semplicità e immediatezza, anche in mobilità.

La produttività sta passando dalla dimensione individuale a quella collaborativa, dando il via ad una vera e propria rivoluzione culturale che coinvolge persone, aziende e Pubblica Amministrazione, e che ha nei sistemi di Social Enterprise, nei dispositivi mobili, nelle app, nella condivisione delle conoscenze e nell’intelligenza collettiva la sua spinta propulsiva.

Si tratta di una evoluzione culturale e organizzativa prima che tecnologica, con un focus particolare sulla responsabilità sociale, capace di creare nuovi modelli di gestione delle persone, delle informazioni e un diverso approccio al quotidiano lavorativo.

Ma quali sono i passi propedeutici alla realizzazione di un Digital Workplace agile e sicuro?

Quali le opportunità offerte dall’introduzione di un Social Enterprise in una realtà aziendale che va verso questo modello? Che ruolo ha il nuovo Humanistic Digital Management?

Queste la finalità del seminario, momento di confronto e approfondimento su tali temi.

giovedì, 25 Maggio 2017

11:45
13:30

L'innovazione digitale del fisco[co.45]

Sala: Sala 3

L’amministrazione fiscale continua nel suo percorso di innovazione digitale attraverso lo sforzo di tutte le sue componenti. Strumenti, esperienze e risultati ottenuti fino ad ora per semplificare e migliorare il rapporto con i contribuenti.

E' disponibile la registrazione video integrale del convegno

 

Tra i 17 Sustainable Development Goals - strettamente correlati l'uno con l'altro - il focus, in questo evento, sarà sull'obiettivo 1, "Sconfiggere la povertà", ma parleremo anche di "Ridurre le disuguaglianza", "Pace, giustizia e istituzioni solide" e "Partnership per gli obiettivi".

 

Torna alla lista dei Partner