Torna a Eventi FPA

partner

ROMACAPITALE.NET

www.romacapitale.net, la nuova versione digitale della testata cartacea fondata e diretta nel 2004 da Emanuele Stolfi che ha debuttato sul web nel 2011, riparte il 18 maggio per raccontare il vissuto quotidiano di tutte le realtà economiche, politiche e amministrative che compongono l’articolato arcipelago del potere.

La nuova edizione di romacapitale.net, sotto la direzione di Stolfi, giornalista e noto professionista della comunicazione pubblica e privata, con la diretta partecipazione e collaborazione operativa, fra gli altri, di Toni Muzi Falconi, oggi senior counsel di Methodos, e di Maurizio Gallo, titolare della società di consulenza Emmegi, vuole creare un network, un sistema di relazioni, articolato e aggregato intorno a persone influenti appartenenti alle diverse comunità della capitale (volontariato,  cultura, arte, teatro, cinema, moda, politica, economia, cibo, servizi, start up, digitale e innovazione, diplomazia, università, sport, magistratura, commercio, forze armate, produzione industriale, sindacato, ecc.).

Senza riferimenti a partiti ma politicamente impegnato, il gruppo che promuove l’ iniziativa “riconosce la propria corresponsabilità oggettiva per il degrado crescente della qualità della vita romana dovuto a errori e sottovalutazioni - spiega Muzi Falconi - L’impegno è di mettere a disposizione di questo network un canale digitale di idee, proposte, incontri, esperienze, progetti operativi e azioni sul territorio capaci di attivare perlomeno il senso di un ‘rimbalzo’ nella ormai internazionalmente nota resilienza passiva dei cittadini romani”.

La prima iniziativa della nuova  stagione è una partnership con il FORUM PA (www.forumpa.it ) che si svolge alla Nuvola dal 23 al 25 maggio ed è dedicato quest’anno all’amministrazione pubblica sostenibile. Vengono messe a disposizione di giovani studenti di giornalismo, comunicazione e materie affini 6 stage non retribuiti semestrali (3 destinati al ForumPa e 3 a Romacapitale.net)  selezionati in base a una loro descrizione giornalistica (scritta o filmica o grafica) del fitto programma dei tre giorni di incontri, vista sotto la lente della crescente interrelazione fra amministrazione pubbliche e la qualità della vita in città.