Torna a Eventi FPA

partner

Italia Sicura - Edilizia Scolastica

In Italia il patrimonio immobiliare scolastico conta oltre 42 mila edifici costruiti in larga parte prima del 1970, che in questi decenni sono stati oggetto di scarsa manutenzione o dei cosiddetti interventi "tampone". Dal 2014, grazie all’impegno del Governo nazionale, sono stati investiti sette miliardi di euro - di cui oltre quattro già impegnati - e avviati oltre 7.000 cantieri, di cui quasi 5.000 già conclusi. Di questi, il 10% circa parla di demolizione e ricostruzione di scuole o di nuove edificazioni. Scuole che rispettano gli standard sulla sicurezza e - in alcuni casi - di veri e propri esempi di architettura d'avanguardia. Il piano del Governo per l’edilizia scolastica è raccontato sul sito di #Italiasicura: www.italiasicura.governo.it

Il monitoraggio degli interventi di edilizia scolastica attivati sul territorio nazionale è racchiuso nel WebGis di #ItaliaSicura/Scuole, agile strumento pensato e voluto dalla Struttura di Missione della Presidenza del Consiglio dei Ministri per la Riqualificazione dell’Edilizia Scolastica e dal Ministero per l’Istruzione, l’Università e la Ricerca come strumento di lavoro e conoscenza per Amministratori locali e per i cittadini.

La piattaforma online, che si compone di mappe, open data e griglie informative, risponde al principio di informazione e trasparenza e punta a mettere nero su bianco il lavoro del Governo sull'edilizia scolastica.

Il webgis di #ItaliaSicura per le Scuole viene presentato al FORUM PA 2017 con un appuntamento rivolto a cittadini e amministratori locali.


E' partner di

giovedì, 25 maggio 2017

16:30
18:00

Le politiche del Governo per la riqualificazione dell’edilizia scolastica.[ws.42]

Stand: Presidenza del Consiglio dei Ministri - A - Sala interna

Uno strumento di mappatura e geolocalizzazione degli interventi di edilizia scolastica sul territorio nazionale, che risponde al principio di trasparenza e informazione per cittadini e Enti locali.

E' il nuovo Webgis di #ItaliaSicura Scuole che punta a mettere nero su bianco il lavoro del Governo sull'edilizia scolastica. Mappe, open data, griglie informative. Non solo il monitoraggio dei nuovi finanziamenti, ma anche l'accelerazione di quelli precedenti, talvolta non utilizzati: la mappatura come premessa necessaria ad un sistema di prevenzione.

Il webgis è un'opera collettiva, condivisa con le Regioni e i Ministeri competenti già dal giugno 2016. E' attivata la collaborazione applicativa con l'Anagrafe dell'Edilizia Scolastica per fotografare il progressivo evolversi di ogni edificio scolastico: il webgis è infatti uno strumento in continuo aggiornamento.

Per info: www.cantieriscuole.it; http://italiasicura.governo.it/site/home/scuole.html

 

Torna alla lista dei Partner