Torna a Eventi FPA

partner

Agenzia delle Entrate

L’Agenzia delle Entrate è un ente pubblico non economico che gode di autonomia regolamentare, amministrativa, patrimoniale, organizzativa, contabile e finanziaria.

La sua mission è perseguire il massimo livello di adempimento degli obblighi fiscali, sia attraverso i servizi di assistenza e informazione ai cittadini, sia attraverso i controlli diretti a contrastare gli inadempimenti e l’evasione.

L’Agenzia si occupa della gestione delle entrate tributarie. In particolare, assicura i servizi relativi all’amministrazione, alla riscossione e al contenzioso dei tributi diretti, dell’imposta sul valore aggiunto e di tutte le imposte, diritti o entrate erariali. Fornisce anche servizi catastali e di geocartografia, oltre ad occuparsi della conservazione dei registri di pubblicità immobiliari e catastali e a gestire l’osservatorio del mercato immobiliare. Inoltre, l’Agenzia delle Entrate gestisce tutti i pagamenti alla pubblica amministrazione attraverso il sistema telematico F24, che consente di pagare le tasse utilizzando eventuali crediti in compensazione.


E' partner di

giovedì, 25 20 Maggio17

11:45
13:30

L'innovazione digitale del fisco[co.45]

Sala: Sala 3

L’amministrazione fiscale continua nel suo percorso di innovazione digitale attraverso lo sforzo di tutte le sue componenti. Strumenti, esperienze e risultati ottenuti fino ad ora per semplificare e migliorare il rapporto con i contribuenti.

E' disponibile la registrazione video integrale del convegno

 

Tra i 17 Sustainable Development Goals - strettamente correlati l'uno con l'altro - il focus, in questo evento, sarà sull'obiettivo 1, "Sconfiggere la povertà", ma parleremo anche di "Ridurre le disuguaglianza", "Pace, giustizia e istituzioni solide" e "Partnership per gli obiettivi".

 

giovedì, 25 20 Maggio17

14:30
16:00

Dichiarazione di successione online e servizi telematici[ws.13]

Sala: Sala del Ministero dell'Economia e delle Finanze

L’Agenzia punta sempre di più sui servizi telematici, che si confermano in costante crescita nelle preferenze dei cittadini e che testimoniano il costante impegno dell’Amministrazione verso la semplificazione e la digitalizzazione. Negli ultimi anni anche i servizi catastali e ipotecari hanno subito una decisa accelerazione nel processo di digitalizzazione ed informatizzazione.

La digitalizzazione e, soprattutto, un uso sempre più sofisticato dei dati presenti in Anagrafe Tributaria sono le premesse del nuovo corso intrapreso dal Fisco nel suo rapporto con il cittadino, che poggia su informazioni condivise e comunicazioni sempre più tempestive nel segno della trasparenza e della collaborazione.

L’ultimo adempimento ad essere passato al digitale è la dichiarazione di successione, che dal 23 gennaio può essere presentata telematicamente grazie all’applicativo SuccessioniOnLine. Il software, operante in modalità stand alone sul sito internet delle Entrate, permette di compilare e presentare la dichiarazione di successione con diversi vantaggi in termini di semplificazione.

Con la presentazione telematica della dichiarazione di successione, viene, infatti attivata automaticamente la domanda di volture catastali, un adempimento che nella modalità di presentazione tradizionale richiede un passaggio specifico presso gli Uffici provinciali-Territorio. L’applicativo, inoltre, effettua il calcolo degli importi dovuti in autoliquidazione, che è possibile versare mediante addebito sul conto corrente.

giovedì, 25 20 Maggio17

16:00
17:30

Fatture e corrispettivi - una nuova generazione di servizi digitali per i contribuenti IVA[ws.14]

Sala: Sala del Ministero dell'Economia e delle Finanze

L’Agenzia è costantemente impegnata per migliorare il rapporto di collaborazione tra contribuenti e Amministrazione finanziaria, potenziando, al contempo, la capacità e la tempestività dell’azione di analisi e controllo dei soggetti a rischio evasivo e di frode ai fini della riduzione del tax gap Iva. E’ in questa direzione che si colloca l’attività portata avanti dall’Amministrazione per la realizzazione della fatturazione elettronica, in cui si concretizza l’idea di un Paese più semplice, con meno adempimenti a carico dei contribuenti e con un minore livello di evasione, e di una serie di servizi che hanno l’obiettivo di automatizzare e semplificare lo scambio dati tra contribuenti e amministrazione.

Nel 2013, grazie al Sistema di Interscambio (SdI) gestito dall’Agenzia, le Pubbliche Amministrazioni hanno iniziato a ricevere le fatture in formato elettronico, inizialmente in via sperimentale, dal 6 giugno 2015 obbligatoriamente. Dal 9 gennaio 2017 lo stesso sistema è a disposizione per la fatturazione elettronica B2B.

Dal 1° luglio 2016 l’Agenzia ha reso disponibile “Fatture e corrispettivi”, un servizio web gratuito rivolto a imprese e professionisti, nato per agevolare il passaggio al sistema di fatturazione elettronica e fornire un supporto agli operatori che intendono utilizzare questa innovazione, ed arricchito in poco tempo con nuove funzionalità che ne fanno un punto di riferimento per i contribuenti IVA.

Attraverso un’unica interfaccia è possibile:

  • generare le e-fatture, trasmetterle ai propri clienti e infine conservarle
  • generare e trasmettere i dati fattura
  • censire i registratori telematici e i distributori automatici, ottenere certificati digitali per la loro configurazione, e trasmettere telematicamente i dati dei corrispettivi
  • consultare i dati delle fatture e dei corrispettivi trasmessi
  • trasmettere le nuove comunicazioni periodiche IVA
  • esercitare opzioni fiscali previste dalla normativa direttamente da canale web
  • accreditare canali sicuri e automatizzati di trasmissione machine-to-machine tra i software gestionali degli utenti e i sistemi dell’Agenzia.

La creazione l’utilizzo di questi servizi di nuova generazione, che uniscono al canale web per gli utenti modalità di integrazione machine-to-machine per le realtà più strutturate, rappresenta un passaggio importante per l’innovazione dell’interazione digitale con imprese e professionisti.

Torna alla lista dei Partner