Torna a Eventi FPA

partner

P.C.M. - Comitato Nazionale per la Bioetica

Il CNB è stato istituito con dPCM 28 marzo 1990, a seguito di una serie di indicazioni e raccomandazioni di livello europeo.

Le competenze del CNB sono le seguenti:

  1. supporta il Presidente del Consiglio dei Ministri per le materie di competenza;
  2. elabora, anche avvalendosi della facoltà di accedere alle necessarie informazioni presso i centri operativi esistenti in sede nazionale, e in collegamento con gli analoghi comitati istituiti presso altri Paesi nonché le altre organizzazioni internazionali operanti nel settore, un quadro riassuntivo dei programmi, degli obbiettivi e dei risultati della ricerca e della sperimentazione nel campo delle scienze della vita e della salute dell’uomo;
  3. formula pareri e indica soluzioni, anche ai fini della predisposizione di atti legislativi, per affrontare i problemi di natura etica e giuridica che possono emergere con il progredire delle ricerche e con la comparsa di nuove possibili applicazioni di interesse clinico, avuto riguardo alla salvaguardia dei diritti fondamentali e della dignità dell’uomo e degli altri valori, così come sono espressi dalla Carta costituzionale e dagli strumenti internazionali ai quali l’Italia aderisce;
  4. prospetta soluzioni per le funzioni di controllo rivolte sia alla tutela della sicurezza dell’uomo e dell’ambiente nella produzione di materiale biologico, sia alla protezione da eventuali rischi dei pazienti trattati con prodotti dell’ingegneria genetica o sottoposti a terapia genetica;
  5. promuove la redazione di codici di comportamento per gli operatori dei vari settori interessati e favorisce una corretta informazione dell’opinione pubblica.

Il CNB viene rinnovato ogni quattro anni e si compone, attualmente, di 24 membri. Sono inoltre presenti, in qualità di delegati e senza diritto di voti, i rappresentanti dell’Istituto Superiore di Sanità, del Consiglio Superiore di Sanità, dell’Istituto Superiore di Sanità, della Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri e della Federazione Nazionale dei Veterinari.