Torna a Eventi FPA

partner

SINTAX

La Sintax è una software house, nata nel 2000 dallo spin-off della divisione informatica di una società operante nel settore dei servizi tributari. Oggi come allora i soci della Sintax costituiscono un team di professionisti con molteplici e pluriennali esperienze nel settore della Fiscalità Locale, sia nell’analisi e realizzazione di sistemi informativi che nell’erogazione di servizi di supporto operativo alla clientela (Enti Locali, Agenti e Concessionari della Riscossione, Public Utilities e Partner Commerciali).

Sin dalla nascita, in controtendenza con le architetture client server dell’epoca, la Sintax ha puntato sulle potenzialità di internet per sviluppare una soluzione “web-based” finalizzata alla gestione ed alla riscossione delle Entrate degli Enti Locali (denominata Gestel/Web).

Negli anni, il vantaggio competitivo acquisito, ha consentito alla Sintax di:

  • Investire nell’utilizzo di tecnologiche all’avanguardia e di arricchire il sistema Gestel/Web con nuovi moduli e funzionalità applicative, al passo ad esempio con le continue variazioni normative, l’istituzione di nuove Entrate, di nuove modalità di recapito degli avvisi (PEC) o di nuovi canali di pagamento (PagoPA);
  • Certificare il proprio “Sistema Integrato per la Qualità e la Sicurezza delle informazioni” secondo i requisiti delle normative ISO 9001 ed ISO 27001;
  • Consolidare la presenza commerciale su tutto il territorio nazionale;
  • Incrementare costantemente sia il fatturato che le risorse umane dell’azienda.

L’architettura del sistema, estremamente flessibile e modulare, è stata disegnata per essere in grado di gestire i processi di tutti i player della Fiscalità Locale.

Da ultimo, l’integrazione delle sue quattro componenti:

  • Il Portale delle Entrate, costituito dai singoli moduli di gestione delle diverse entrate (IMU, TASI, TARI, ICP/CIMP, COSAP/TOSAP, DPA, SII, Teleriscaldamento, Servizi Scolastici, Servizi Cimiteriali, ecc.);
  • Il Portale della Riscossione, costituito dai moduli di Avvisatura, Riscossione e Rendicontazione delle Entrate (anche per carichi acquisiti da sistemi di terze parti);
  • Il Portale dell’Ente, ed in particolare di tutti i suoi Uffici, che consente di monitorare in tempo reale l’andamento dei “Key Performance Indicator” associati alle diverse fasi dei processi di riscossione delle Entrate gestite;
  • Il Portale del Contribuente, con il quale aziende e cittadini possono consultare la propria posizione tributaria, interagire con l’Ente ed effettuare pagamenti online con PagoPA in tutta sicurezza;

ha consentito di sposare appieno il modello organizzativo della SO.LO.RI. Spa di Verona, battezzato: “Hub of City Revenue”, un ”case study” che, in luogo del tradizionale modello policentrico, differenziato per uffici, prevede un modello con il quale viene costruita la diversa dinamica delle entrate di ciascun Ente gestito.


E' partner di

mercoledì, 24 maggio 2017

12:00
13:00

Solori: Hub of city revenue[ws.01]

Sala: Sala 7

Proliferazione normativa ed interventi di spending review stanno sollecitando gli Enti Locali ad intraprendere una revisione dei propri processi decisionali ed organizzativi. Oggi i Comuni tendenzialmente sono chiamati ad erogare ai cittadini servizi qualitativamente migliori proprio nel momento di maggiore contrazione delle risorse finanziarie disponibili.

Tale evoluzione, unitamente all’introduzione di nuove imposte, sta facendo progressivamente aumentare il peso della fiscalità locale nell’ambito del finanziamento dei bilanci Comunali. Gli amministratori locali devono quindi individuare le soluzioni migliori in risposta agli obblighi di bilancio ed alle aspettative da parte di cittadini ed imprese in merito ad efficienza, equità e trasparenza.

In tale scenario, Solori, coniugando la professionalità e l’esperienza delle proprie risorse umane con soluzioni informatiche all’avanguardia, sta perseguendo la gestione delle Entrate degli Enti Locali associati attraverso una logica di integrazione che, in luogo del tradizionale modello policentrico, differenziato per uffici, prevede un “hub” centralizzato con il quale costruire la dinamica delle entrate di ciascun ente, a garanzia di una massima efficienza operativa e di una maggiore qualità dei servizi erogati ai contribuenti. Il convegno rappresenterà un’occasione di confronto sugli aspetti caratterizzanti il modello ad “hub” adottato da Solori, sia in termini organizzativi che informatici, riportando le esperienze maturate sui comuni attualmente associati.

Torna alla lista dei Partner