Torna a Eventi FPA

partner

PON IMPRESE E COMPETITIVITÀ 2014-2020

Il PON Imprese e Competitività (PON IC) e il PON Iniziativa PMI 2014 -2020 sono i Programmi Operativi Nazionali la cui gestione è affidata alla Direzione generale per gli incentivi alle imprese (DGIAI), del Ministero dello Sviluppo Economico (MiSE).

Il PON IC è dedicato a favorire la crescita economica e il rafforzamento della presenza delle aziende italiane nel contesto produttivo globale attraverso la combinazione di agevolazioni alle imprese e interventi infrastrutturali; interviene nelle regioni meno sviluppate, nelle regioni in transizione e, a partire dalla riprogrammazione di dicembre 2017, nelle regioni più sviluppate investendo su quattro obiettivi tematici che costituiscono gli Assi prioritari di intervento:

1)      Innovazione

2)      Banda ultralarga e crescita digitale

3)      Competitività delle PMI

4)      Efficienza energetica

Il programma, a seguito della riassegnazione di risorse aggiuntive per le politiche di coesione ha ad una dotazione finanziaria di 3,28 miliardi di euro.

Il PON Iniziativa PMI, finanziato con 202,5 milioni di euro, fa parte di un'iniziativa più ampia della Commissione europea e del Gruppo Banca europea per gli investimenti (gruppo BEI) e consiste nella cessione di portafogli esistenti di finanziamenti, di proprietà di banche selezionate, al Fondo europeo per gli investimenti (FEI), che è parte del Gruppo BEI. In tal modo le banche smobilizzano capitale di vigilanza e si impegnano a concedere nuovi prestiti alle PMI del Mezzogiorno a tassi agevolati.

 

06 5492 - 7066 - 7001 - 7222

E' partner di

martedì, 23 maggio 2017

15:00
18:00

La sfida della sostenibilità nel sistema imprese[co.48]

Sala: Sala 1

È disponibile la registrazione video dell'evento

Nel 2010 l’Europa lancia una strategia decennale per creare le condizioni favorevoli a una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva. Queste tre priorità, che si rafforzano a vicenda, intendono aiutare l'UE e gli Stati membri a conseguire elevati livelli di occupazione, produttività e coesione sociale fissando, inoltre, specifici obiettivi nazionali.

Per raggiungere questi obiettivi il Fondo europeo di sviluppo regionale, il Fondo sociale europeo e il Fondo di coesione che rappresentano insieme oltre un terzo di tutto il bilancio dell'UE, contribuiscono a garantire che le risorse disponibili vengano investite in modo efficace mirando a creare un maggior numero di posti di lavoro qualificati, a sviluppare nuove tecnologie infrastrutture intelligenti per i trasporti e l'energia, a sostenere l'innovazione e la ricerca, l'efficienza energetica e le energie rinnovabili, lo sviluppo delle imprese, l'accesso a Internet ad alta velocità, la qualificazione e la formazione.

Con le risorse del Programma Operativo Nazionale “Imprese e competitività” 2014-2020 si realizzano interventi concreti, finanziari e infrastrutturali, nelle regioni del Mezzogiorno per raggiungere gli obiettivi nazionali.

Tra i 17 Sustainable Development Goals - strettamente correlati l'uno con l'altro - il focus, in questo evento, sarà sull'obiettivo 9 "Innovazione e infrastrutture".

Torna alla lista dei Partner