Torna a Eventi FPA

partner

SOFTJAM

YOU NEED WHAT’S NEXT.

SoftJam è un System Integrator, Gold Partner Microsoft dal 2004, che aiuta le aziende a reimmaginare le proprie dinamiche interne, i propri obiettivi e la propria crescita, accelerando i processi di trasformazione digitale. Affianca le aziende alla costruzione del proprio futuro, con questi obiettivi:

OTTENERE DI PIÙ DAL PROPRIO AMBIENTE DI LAVORO

Rendere i posti di lavoro agili e sicuri grazie all’uso di sistemi automatizzati

OTTIMIZZARE I PROCESSI

Migliorare il livello dei servizi e ridurre i costi per mezzo di tecnologie intelligenti

TRASFORMARE SERVIZI E PRODOTTI

Utilizzare i dati in maniera strategica per prevedere scenari e cogliere opportunità

COINVOLGERE I PROPRI CLIENTI

Costruire esperienze personalizzate in maniera rapida e monitorata

WE ARE WHAT’S NEXT.

Fondata nel 1996 e diventata negli anni uno dei principali Partner di Microsoft in Italia fino a raggiungere il prestigioso riconoscimento “Microsoft Partner of the Year” nel 2014.

Annovera tra i i suoi clienti alcune delle più importanti aziende nazionali pubbliche e private, nei settori, Retali, Wholesales, Bank, Finance, Insurance, Health, Pharmaceutic, Fashion and Design.

Opera direttamente sul mercato delle infrastrutture ICT e su quello dello sviluppo applicativo attraverso la sua controllata Softjam Innovation.

Nel 2016 ha presentato il progetto Digital Tree Innovation HUB, incubatore di Start-up innovative nel settore del congnitive computing, vincendo il bando del Comune di Genova per l’assegnazione in concessione finalizzata alla riqualificazione dell’area Ex Siemens di Sturla, che diventerà un nuovo faro per il settore ICT a Genova e in Italia.


E' partner di

martedì, 23 maggio 2017

14:00
17:00

Comunicazione digitale per un ascolto attivo del cittadino[tl.01]

Sala: Sala Microsoft

Nell’ambito del tema guida di questa edizione di FORUM PA, rispetto al ruolo che le amministrazioni pubbliche possono e debbono avere nella costruzione di uno sviluppo economico e sociale che garantisca benessere equo e sostenibile, l’innovazione della relazione tra Cittadini e Amministrazioni assume un ruolo strategico nel trovare risposte concrete alle esigenze del cittadino e nel rafforzare un rapporto di fiducia che si basi sulla capacità della PA di accogliere domande e fornire risposte personalizzate in modo coerente con i tempi e le modalità che sono ormai sempre più diffuse nei nostri territori.

La buona informazione al cittadino è il primo step per l’utilizzo consapevole ed efficace dei servizi: per la PA ciò significa investire sul processo di costruzione e trasferimento delle informazioni al fine di risparmiare risorse rispondendo alle esigenze dei cittadini.

In tale contesto, proprio per avviare questo percorso, si inserisce il tavolo di lavoro “Comunicazione digitale per un ascolto attivo del cittadino” che non è un convegno classico ma una riunione riservata tra pari ed esperti del settore con l’obiettivo di individuare e definire potenzialità comuni:

•Quali sono ad oggi gli strumenti di interazione tra Pubblica Amministrazione, cittadini ed imprese? quali i modelli?
•Come sviluppare servizi digitali che garantiscano una reale user experience al fine di avvicinare e non allontanare quei cittadini che hanno scarsa familiarità con interfacce digitali?
•Come avvicinare l'amministrazione dal cittadino e non viceversa (attraverso il principio di prossimità)?

L'evento è riservato, per inviare una richiesta di partecipazione scrivere a [email protected] indicando la funzione, l'ente di appartenenza e il titolo del workshop.

Torna alla lista dei Partner