Torna a Eventi FPA

Programma congressuale: disponibili gli atti di tutti gli eventi

Torna alla home

  da 11:00 a 11:30

Pubblica Amministrazione e governance dell’Efficienza Energetica [ ws.111 ]

Stand: #PAINCLASSE A - B - Sala interna ENEA

Attualmente il nostro Paese basa il proprio mix energetico sui combustibili fossili che vengono importati per soddisfare oltre l'80% del fabbisogno energetico nazionale con una spesa annua di circa 65 miliardi di euro. Entro il 2050 saremo chiamati a ridurre notevolmente tale dipendenza. Per raggiungere questo obiettivo, il nostro sistema energetico dovrà cambiare radicalmente, sia in termini di mix energetico che nell’ uso finale dell’ energia prodotta. In tale contesto, la Pubblica Amministrazione rappresenta il principale attore di questo cambiamento soprattutto per la natura politica dell’approvvigionamento energetico e dell’uso dell’energia che necessitano di organi esecutivi e gestionali capaci di assumere un ruolo di guida e di supporto per assicurare ai cittadini una migliore qualità della vita. Il seminario traccerà i contorni di questo ruolo, proponendo traiettorie necessarie alal PA per svolgere in maniera efficace tale ruolo.


A cura di

Programma dei lavori

Relatori

Moneta
Roberto Moneta Responsabile Unita Tecnica Efficienza Energetica - ENEA Biografia

Responsabile dell’Unità Tecnica Efficienza Energetica (UTEE) dell’ENEA, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile. Componente esperto della segreteria Tecnico-Operativa della Direzione generale per l’energia e le risorse minerarie del MISE, Ministero dello Sviluppo economico

Chiudi

Bertini
Ilaria Bertini Direttore aggiunto Unita Tecnica Efficienza Energetica - ENEA Biografia

Laureata in Ingegneria Elettronica, è Direttore Aggiunto dell’Unità Tecnica Efficienza Energetica presso ENEA.

Autrice di numerose pubblicazioni, ha svolto attività di ricerca nel settore della diagnostica, monitoraggio e controllo di sistemi di produzione di energia ed industriali .

Negli ultimi anni la sua attività scientifica si è focalizzata sull’applicazione e diffusione di tecnologie efficienti emergenti e la progettazione di interventi prototipici nel campo della riqualificazione energetica del sistema edificio-impianti, per quanto attiene al settore civile, e nel campo dell’organizzazione e ottimizzazione delle risorse energetiche prodotte localmente, per quanto attiene i distretti produttivi (distretti energetici, reti di poligenerazione).

Chiudi

Naddeo
Antonio Naddeo Capo Dipartimento per gli Affari Regionali, le Autonomie e lo Sport - Presidenza del Consiglio dei Ministri Biografia

Laureato in Economia e Commercio presso l’Università di Roma, è consigliere della Presidenza del Consiglio dei Ministri dal 2005 ed è stao Capo Dipartimento della Funzione Pubblica dal 2006 al 2014.

Entrato nella pubblica amministrazione nel 1989, mediante pubblico concorso, alla Ragioneria Generale dello Stato, dal 1995 al 1997 ha prestato servizio presso l’ARAN come esperto; dal 1997 è al Dipartimento della Funzione Pubblica.

Nel 1998 mediante pubblico concorso ha avuto la nomina di dirigente di II^ fascia e nel 2002 ha avuto il primo incarico di Direttore Generale. Tra gli altri titoli è dottore Commercialista e Revisore Ufficiale dei Conti.

 

Chiudi

Torna alla home