Torna a Eventi FPA

Programma congressuale: disponibili gli atti di tutti gli eventi

Torna alla home

  da 11:30 a 13:00

Integrazione Sociale: la sfida al disagio abitativo, prospettive e soluzioni dalle città [ ws.104 ]

Sala: Sala Agenzia Coesione Territoriale

L’incontro vuole fornire un’occasione di approfondimento destinata a tutti i potenziali visitatori del Forum PA partendo da un contributo sullo scenario europeo sul tema del disagio abitativo e l’attenzione della Commissione su questa problematica connessa al macro tema dell’inclusione sociale. La partecipazione vuole offrire ai presenti il “valore aggiunto” e l’utilità di aver acquisito dai relatori presenti anche le “soluzioni” che le nostre città stanno scegliendo e attuando. Il PON Metro si presenta quindi come “facilitatore” che apporta un contributo e spinge ad una riflessione generale sullo sviluppo di un tema comune alle città.

 
Partecipanti alla tavola rotonda
 
Assessore ai lavori pubblici e casa città di Milano, Gabriele Rabaiotti
Dirigente Area Edilizia Residenziale Pubblica Città di Torino: Giovanni Magnano
Città di Genova: Chiara Rodi, referente Agenzia Sociale per la casa
Città di Napoli: Giovanna Cozzolino,  Autorità Urbana
Esperto PON Metro Inclusione Sociale: Lorenzo Improta 
Autorità di Gestione PON Metro, Giorgio Martini
Assessora alla Persona, Scuola e Comunità e Comunità Solidale, Laura Baldassarre

A cura di

Programma dei lavori

Tavola rotonda

Rabaiotti
Gabriele Rabaiotti Assessore Lavori pubblici e Casa - Comune di Milano
Magnano
Giovanni Magnano: "Dalla politica della casa alle politiche dell'abitare" - FORUM PA 2017
Giovanni Magnano Direttore Edilizia Residenziale Pubblica - Comune di Torino Vedi atti

Atti di questo intervento

ws_104_giovanni_magnano.pdf

Chiudi

Rodi
Chiara Rodi Referente Agenzia Sociale per la Casa - Città di Genova
Cozzolino
Giovanna Cozzolino: "Napoli Città “One Stop Shop”: Un nuovo modello sperimentale L’Agenzia Sociale per la Casa (ASC)" - FORUM PA 2017
Giovanna Cozzolino Referente per l'inclusione sociale Assi 3 e 4 PON Metro - Autorità Urbana Città di Napoli Vedi atti

Atti di questo intervento

ws_104_cozzolino_giovanna.pdf

Chiudi

Improta
Lorenzo Improta Esperto - PON Metro Inclusione Sociale
Martini
Giorgio Martini Autorità di Gestione, Pon Metro - Agenzia Coesione Territoriale Biografia
Nato a Roma il 14 novembre 1957.
Da agosto 2012 Dirigente della Divisione IV presso la Direzione Generale per la Politica Regionale Unitaria Comunitaria del Dipartimento per le Politiche di Sviluppo del Ministero dello Sviluppo Economico.
Da Luglio 2015, nell’ambito delle competenze della DIvisione IV, ha assunto anche la funzione di Autorità di Gestione del PON CIttà Metropolitane 2014-2020.
 
Precedenti incarichi:
Da giugno 2011 Dirigente della Divisione XI presso la Direzione Generale per la Politica Regionale Unitaria Comunitaria del Dipartimento per le Politiche di Sviluppo del Ministero dello Sviluppo Economico.
Da dicembre 2010 con Decreto del Direttore Generale dell'Ufficio per gli Affari Generali e le Risorse del Ministero dello Sviluppo Economico,
ha assunto ad interim anche la responsabilità del Centro di Responsabilità Programmi Comunitari nell'ambito del quale operano tre Centri di Competenza.
Da agosto 2002 - Dirigente responsabile del Centro di Competenza Politiche di Coesione all'interno della Direzione Centro di Responsabilità Programmi Comunitari dell'Istituto per la Promozione Industriale (IPI), con funzioni di responsabile delle attività per la fornitura di servizi di assistenza tecnica alle amministrazioni pubbliche (in particolare al Ministero dello· Sviluppo economico), in merito alla programmazione, gestione, attuazione, valutazione e controllo di programmi e interventi cofinanziati nell'ambito della politica di coesione dell'Unione Europea.
Il Dipartimento si compone di tre servizi (la cui responsabilità è affidata a "quadri") nel quale lavorano una ventina di unità.
Dal 1996 come funzionario e poi come Quadro presso l’I.P.I. - Istituto per la Promozione Industriale, agenzia tecnica del Ministero dello Sviluppo Economico, specializzata in politiche industriali, incentivi finanziari alle imprese, fondi europei e programmi di cooperazione internazionale.
Da ottobre 1985 IASM -Istituto per l'Assistenza e lo Sviluppo del Mezzogiorno con qualifica di funzionario

Chiudi

Baldassarre
Laura Baldassarre Assessora alla Persona, Scuola e Comunità e Comunità Solidale - Roma Capitale
Torna alla home