Torna a Eventi FPA

Programma congressuale: disponibili gli atti di tutti gli eventi

Torna alla home

  da 16:30 a 17:10

Formazione e-learning:le esperienze in Istat [ ws.94 ]

Stand: ISTAT - Istituto Nazionale di Statistica - C - Sala interna

Negli ultimi anni il settore della formazione in Istat ha investito nella sperimentazione di metodologie didattiche innovative, con l’obiettivo di costruire ambienti di apprendimento che facilitino la circolazione delle conoscenze attraverso un uso integrato di strumenti “tradizionali” e risorse Technology Enhanced Learning. Con questo obiettivo è stata realizzata la piattaforma per la formazione statistica e sono state sperimentate nuove metodologie didattiche.

La piattaforma per la formazione statistica (raggiungibile all’url formazione.istat.it) offre diverse opportunità formative, finalizzate alla crescita professionale e allo sviluppo continuo delle conoscenze e della cultura statistica. Consente di accedere a materiali di complemento a corsi d’aula, seguire corsi in modalità e-learning, fruire di video, tutorial, webinar. E’ destinata a: utenti interni, operatori del Sistan e delle reti di rilevazione, scuole e università.

Sono state, inoltre, introdotte nell’offerta formativa metodologie di apprendimento e-learning/blended-learning e sono stati sperimentati quattro diversi “format” per l’apprendimento: webinar, videolezioni, videotutorial, aule virtuali.
 


A cura di

Programma dei lavori

Relatori

Carrino
La formazione e-learning e blended-learning in Istat attraverso la piattaforma per la formazione statistica
Tiziana Carrino Funzionario - Istat Biografia Vedi atti

Laurea in Scienze Politiche. Due perfezionamenti post lauream: in Organizzazione e funzionamento della pubblica amministrazione (master II livello) e formazione del giornalismo economico (specializzazione).

Da 11 anni in Istat, nel settore dello sviluppo delle risorse umane. Prima dell’Istat ha lavorato nell’ambito della ricerca per le innovazioni della pubblica amministrazione e delle statistiche interregionali.

In Istat si è occupata prevalentemente di formazione e sviluppo di ambienti di apprendimento.

Negli ultimi anni ha curato l’introduzione in Istituto di metodologie didattiche innovative con l’obiettivo di raggiungere platee sempre più ampie e di arricchire il ventaglio di opportunità di apprendimento.

In particolare, ha coordinato il progetto per lo sviluppo della piattaforma e-learning per la formazione statistica, sperimentando l’introduzione di forme di apprendimento e-learning e blended-learning (webinar, corsi in aula virtuale, videolezioni, videotutorial).

Chiudi

Torna alla home