Torna a Eventi FPA

Programma congressuale: disponibili gli atti di tutti gli eventi

Torna alla home

  da 11:00 a 11:50

Una metodologia di Project Management per la statistica ufficiale [ ws.89 ]

Stand: ISTAT - Istituto Nazionale di Statistica - C - Sala interna

Nell’ambito del progetto di modernizzazione è stata individuata come prioritaria la linea di attività Pianificazione Strategica. Il modello di pianificazione, orientato al programma generale di modernizzazione, segue l’ottica di Project and Portfolio Management ed assicura una piena governabilità delle iniziative d’Istituto e della relativa assegnazione di risorse. L’indagine è vista come un progetto scomposto nelle fasi necessarie a gestire, progettare, implementare i processi di produzione statistica, classificati secondo lo standard internazionale GSBPM e svolte da team diversi secondo un’ottica matriciale e affidate alla responsabilità di un ben identificato Responsabile di Progetto (Project Manager). La visione di progetto evolve secondo un’ottica di Management by Project in cui la gestione e il controllo dei progetti e dei servizi erogati vengono articolati in fasi di lavoro con attenzione ai risultati finali e intermedi (deliverable). L’obiettivo specifico è quello di condurre ad una standardizzazione di processo secondo modelli predefiniti (PRINCE2; AGILE; ITIL, etc.), con il contributo di competenze molto diverse. Tutto ciò ha permesso di produrre output approvati in sede di pianificazione, utilizzando le risorse messe anche a disposizione dai servizi trasversali e generali


A cura di

Programma dei lavori

Relatori

Magro
Una metodologia di Project Management per la statistica ufficiale
Rosario Magro Collaboratore Tecnico Ente di Ricerca - Istat Biografia Vedi atti

Laureato in Ingegneria Informatica, ha conseguito l'abilitazione alla professione di Ingegnere nel 2002 e il Dottorato di Ricerca in Fisica Applicata nel 2006 all’Università degli Studi di Palermo.
Ha contribuito, dal 2002 al 2012, in qualità di dottorando e di assegnista di ricerca, all’ingegnerizzazione di un sistema informatico in grado di rilevare lesioni tumorali in immagini biomediche. È stato Amministratore Unico e Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione della CYCLOPUSCAD S.r.l. (ex Medicad S.r.l.), Spin Off accademico dell’Università di Palermo, operante nel campo IT biomedicale. Ha ricoperto numerosi incarichi di docenza universitaria. È coautore di brevetti e di diverse pubblicazioni scientifiche su prestigiose riviste.
Dal 2012 lavora in ISTAT e cura la pianificazione strategica dell’Ente in ottica di Portfolio & Project Management. Attualmente è iscritto all’Ordine degli Ingegneri di Roma.

Chiudi

Torna alla home