Torna a Eventi FPA

Programma congressuale: disponibili gli atti di tutti gli eventi

Torna alla home

  da 16:00 a 17:30

Fatture e corrispettivi - una nuova generazione di servizi digitali per i contribuenti IVA [ ws.14 ]

Sala: Sala del Ministero dell'Economia e delle Finanze

L’Agenzia è costantemente impegnata per migliorare il rapporto di collaborazione tra contribuenti e Amministrazione finanziaria, potenziando, al contempo, la capacità e la tempestività dell’azione di analisi e controllo dei soggetti a rischio evasivo e di frode ai fini della riduzione del tax gap Iva. E’ in questa direzione che si colloca l’attività portata avanti dall’Amministrazione per la realizzazione della fatturazione elettronica, in cui si concretizza l’idea di un Paese più semplice, con meno adempimenti a carico dei contribuenti e con un minore livello di evasione, e di una serie di servizi che hanno l’obiettivo di automatizzare e semplificare lo scambio dati tra contribuenti e amministrazione.

Nel 2013, grazie al Sistema di Interscambio (SdI) gestito dall’Agenzia, le Pubbliche Amministrazioni hanno iniziato a ricevere le fatture in formato elettronico, inizialmente in via sperimentale, dal 6 giugno 2015 obbligatoriamente. Dal 9 gennaio 2017 lo stesso sistema è a disposizione per la fatturazione elettronica B2B.

Dal 1° luglio 2016 l’Agenzia ha reso disponibile “Fatture e corrispettivi”, un servizio web gratuito rivolto a imprese e professionisti, nato per agevolare il passaggio al sistema di fatturazione elettronica e fornire un supporto agli operatori che intendono utilizzare questa innovazione, ed arricchito in poco tempo con nuove funzionalità che ne fanno un punto di riferimento per i contribuenti IVA.

Attraverso un’unica interfaccia è possibile:

  • generare le e-fatture, trasmetterle ai propri clienti e infine conservarle
  • generare e trasmettere i dati fattura
  • censire i registratori telematici e i distributori automatici, ottenere certificati digitali per la loro configurazione, e trasmettere telematicamente i dati dei corrispettivi
  • consultare i dati delle fatture e dei corrispettivi trasmessi
  • trasmettere le nuove comunicazioni periodiche IVA
  • esercitare opzioni fiscali previste dalla normativa direttamente da canale web
  • accreditare canali sicuri e automatizzati di trasmissione machine-to-machine tra i software gestionali degli utenti e i sistemi dell’Agenzia.

La creazione l’utilizzo di questi servizi di nuova generazione, che uniscono al canale web per gli utenti modalità di integrazione machine-to-machine per le realtà più strutturate, rappresenta un passaggio importante per l’innovazione dell’interazione digitale con imprese e professionisti.


A cura di

Programma dei lavori

Interviene

Buono
Giuseppe Buono al convegno: "Fatture e corrispettivi - una nuova generazione di servizi digitali per i contribuenti IVA" - FORUM PA 2017
Giuseppe Buono Direttore Centrale, Direzione Centrale Tecnologie e Innovazione - Agenzia delle Entrate Biografia Vedi atti

44 anni, ingegnere elettronico, nella prima parte della sua carriera ha lavorato nella consulenza ICT, in diversi settori di mercato (principalmente telecomunicazioni, pubblica amministrazione ed energia), in Italia e all'estero, guidando programmi e progetti di trasformazione ICT e di realizzazione di servizi tecnologici complessi per grandi organizzazioni.

Dopo aver lasciato il mondo della consulenza ICT, dove ricopriva ruoli di responsabilità per Italia, Grecia ed Europa Centrale per un’importante realtà multinazionale, dal dicembre 2015 è alla guida della Direzione Centrale Tecnologie e Innovazione dell'Agenzia delle Entrate.

La Direzione Centrale Tecnologie e Innovazione è il punto di riferimento unico in materia di ICT all'interno dell'Agenzia, avendo la responsabilità del presidio dei sistemi informativi, delle banche dati, delle infrastrutture, della sicurezza informatica e dell’attuazione delle linee strategiche per la digitalizzazione dell’Agenzia.

Tra le sue principali competenze, vale la pena di menzionare program management, service management, architetture cloud, IT strategy & transformation, data strategy, business intelligence, disegno di modelli operativi di organizzazioni ICT.

Chiudi

Torna alla home