Torna a Eventi FPA

Programma congressuale: disponibili gli atti di tutti gli eventi

Torna alla home

  da 11:45 a 13:30

La lettura e lo sviluppo delle competenze in PCM. Dai profili di ruolo ai percorsi formativi [ co.85 ]

Sala: Sala 13

La formazione è ogni tanto vissuta come una pausa dal lavoro e una fonte di soddisfacimento di esigenze di apprendimento personali. Il progetto PCM vuole rovesciare in modo netto questo modo di interpretare le iniziative di formazione e rispondere in modo solido e scientifico all'esigenza di progettazione dei percorsi di sviluppo come strumento per rendere l'amministrazione più pronta a interpretare al meglio il proprio ruolo istituzionale. 

Nel corso dell'incontro, sarà illustrato il percorso che è stato intrapreso in PCM e che seguirà le seguenti quattro fasi:

  1. Stesura delle descrizioni delle posizioni
  2. Identificazione del profilo di ruolo dei tre livelli manageriali apicali di PCM (ossia il set di competenze manageriali necessarie)
  3. Valutazione delle competenze dei titolari delle posizioni manageriali descritte nella prima fase tramite test on line e assement in presenza
  4. Definizione di un ambiente di apprendimento idoneo a rafforzare le competenze emerse come “più deboli”.

Il progetto è particolarmente sfidante sia perchè introduce un percorso di analisi e progettazione innovativo per la PA, sia per gli strumenti di analisi delle competenze che saranno impiegati."

 


In collaborazione con

Programma dei lavori

Intervengono

Gagliarducci
Francesca Gagliarducci: "Le competenze, il job profile, i percorsi di sviluppo" - FORUM PA 2017
Francesca Gagliarducci Capo Dipartimento per il Personale - Docente SNA - Presidenza del Consiglio dei Ministri Vedi atti
Decastri
Maurizio Decastri: "Le competenze, il job profile, i percorsi di sviluppo" - FORUM PA 2017
Maurizio Decastri Prorettore al personale e all'organizzazione - Docente SNA - Università degli studi di Roma Tor Vergata Vedi atti
Torna alla home