Torna a Eventi FPA

Programma congressuale: disponibili gli atti di tutti gli eventi

Torna alla home

  da 12:00 a 12:50

Tools e processi per l’Open Innovation, il ruolo delle startup [ ad.17 ]

Sala: Arena

Il cambio del ruolo e dei confini dell’Innovazione Digitale ha un impatto rilevante non solo sui sistemi di governance, ma anche sulla costruzione dei progetti e sui modelli di sourcing. Il processo di innovazione deve diventare più agile, interattivo e aperto ad attori esterni. È il paradigma della cosiddetta Open Innovation: non più solo moda o appannaggio di poche imprese innovative, ma riferimento concreto anche per la Pubblica Amministrazione.

Le ragioni dell’accelerazione di questo fenomeno nel nostro Paese sono molteplici. Da un lato, nonostante le dimensioni in valore assoluto siano ancora ridotte, l’ecosistema delle startup hi-tech nazionale sta assumendo maggiore visibilità e credibilità. Dall’altro lato appare sempre più insufficiente il contributo dalle fonti di innovazione tradizionali.

Ricorrere quindi a fonti di innovazione esterne e non tradizionali appare una leva essenziale, sia per l’evoluzione del business, sia per la sopravvivenza stessa in un contesto messo sempre più sotto pressione.

Durante l’Academy si cercherà di dare risposta alle seguenti domande:

  • Come cambiano gli attori fonti di stimolo e informazioni per l’Innovazione Digitale?
  • Quali azioni stanno intraprendendo le imprese per incorporare stimoli di innovazione esterna (Open Innovation)?
  • Che ruolo hanno le startup?

 

 

Programma dei lavori

Interviene

Luksch
Alessandra Luksch al convegno: "Tools e processi per l’Open Innovation, il ruolo delle startup" - FORUM PA 2017
Alessandra Luksch Direttore - Osservatori Startup Intelligence e Digital Transformation Academy della School of Management del Politecnico di Milano Biografia Vedi atti

Ingegnere, ha sviluppato il suo background presso le Direzioni Sistemi Informativi di importanti gruppi multinazionali industriali occupandosi di sviluppo e integrazione dei sistemi. Dal 2003 opera presso la School of Management del Politecnico di Milano come ricercatore senior e docente nelle aree dell’Innovazione Digitale e dello Sviluppo Organizzativo, è Direttore degli Osservatori Startup Intelligence e Digital Transformation Academy del Politecnico di Milano.

Chiudi

Atti di questo intervento

ad17_luksch_alessandra.pdf

Chiudi

Torna alla home